Nav view search

Navigazione

Biosfera - analisi chimico micro-biologiche

Raccolta delle olive

Raccolta delle oliveAnche quest'anno il tempo della raccolta delle olive è arrivato e, come tutti gli anni in questi giorni tra gli operatori del settore c'è grande fermento. Dal piccolo frantoio alle grandi cooperative olearie sono tutti impegnati nella produzione dell'olio extra-vergine di oliva migliore.

I produttori dal canto loro nutrono grande ottimismo sulla quantità e sulla qualità della raccolta e a conferma di tali aspettative c'è l'analisi del prodotto finito, ovvero dell'olio, che ne conferisce la qualità, la genuinità e lo stato di conservazione.

Il grado di acidità dell'olio è il paramentro che ne determina la categoria di appartenenza (olio extravergine di oliva, olio vergine di oliva o olio lampante di oliva) ed è utile a stabilirne il prezzo di mercato. Il numero di perossidi dà informazioni sul grado di ossidazione dovuto all'alterazione degli acidi grassi responsabili dell'irrancidimento dell'olio.

Conoscere il valore degli indici spettrofotometrici tutela il consumaotre dalle frodi dovute all'aggiunta di oli di scarsa qualità.

Il produttore, ha il dovere di classifiacre e qualificare il suo olio di oliva al fine di garantire al consumatore informazioni chiare ed oneste sulla qualità e la genuità dell'olio.

 

Olio extravergine di oliva molisano